Foto del profilo di Arturo

da

BuddyPress 1.2.6

21 ottobre 2010 in Localizzazione

E’ disponibile per il download BuddyPress 1.2.6 in Italiano, che include un importante numero di bugfix della serie 1.2 ed e’ quindi un aggiornamento altamente consigliato. Come al solito si raccomanda di effettuare un backup completo di file e database prima di procedere con l’aggiornamento, e disattivare gli eventuali plugin che dipendono da BuddyPress per evitare eventuali conflitti o errori durante il processo di aggiornamento.

Questa versione migliora la compatibilita’ con WordPress 3.0, ha alcuni miglioramenti anche al tema incluso. E’ possibile avere una panoramica di quanto fatto in questa versione nella release history (in inglese).

Come sempre vi ricordiamo che per qualsiasi problema, segnalazione o richiesta di aiuto potete scrivere nel nostro forum di supporto.

7 risposte a BuddyPress 1.2.6

  1. Io ho seri problemi con Facebook Connect, hai provato una tecnologia del genere?

    • non ho provato quel plugin, assicurati sia compatibile con questa nuova versione… purtroppo con i plugin ci vuole sempre un po’ prima che vengano aggiornati e che siano al passo con le nuove versioni di BP.

  2. Sì ma se io ho cinquanta iscritti con fb connect mi do una zappa sui piedi non indifferente, è che sono stata sciocco io mi sono fatto prendere dalla gente che gridava al miracolo, ora come posso effettuare un downgrade?

    • l’hai detto stesso tu, e comunque nell’articolo e’ specificato di fare un backup completo di db e file prima di aggiornare… non si sa’ mai cosa puo’ succedere e poter tornare indietro e’ una cosa da non sottovalutare… io piu’ che dirlo ad ogni aggiornamento non posso fare.

  3. cmq per chi volesse tornare indietro: utilizzate un tool per salvare i dati tipo wp-db manager, scaricate la versione di buddypress, cancellate via ftp quella che avete, reimportati i dati sul db, copiate la nuova cartella.

  4. cosa intendi quando dici che tornare indietro è una cosa da non sottovalutare? Comunque fai bene tu a dire di fare il backup, ma prima di te arriva wordpress con il pulsantino scarica aggiornamento, se l’aggiornamento è cospicuo, io ci clicco su senza pensarci (un po’ come hanno fatto tutti quelli che installavano la sp2 su winxp), dovrebbe essere wp a prepararti un backup del progetto, non credi?

    • intendo che prima di fare qualsiasi operazione su un sito in produzione dovrebbe essere un’abitudine farsi un backup di tutto il sito.
      L’aggiornamento automatico e’ una grande funzione, pretendere troppo da WP e’ anche sbagliato, ricorda che piu’ funzioni vengono aggiunte piu’ pesante diventa il tutto.
      Se una persona ci tiene, procede per passi e prima di usare il bottoncino per aggiornare si fa’ un backup del db e dei file.
      Comunque se vogliamo continuare a disquisire su quest’argomento e’ meglio aprire un topic sul forum e lasciare i commenti per i commenti e non come discussione

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti